SUPERLOW 1200T

Non si sono mai viste così tante moto Touring di grandi dimensioni racchiuse in una sola, leggera e maneggevole.

STILE AUTENTICO

Quando la prima Sportster è apparsa sulla scena nel 1957, nessuno aveva mai visto niente di simile. Scarna, potente e pronta all’azione. Gli elementi di stile che hanno illuminano la strada nei primi anni sarebbero presto diventati una parte fondamentale di tutto, dalle moto da corsa alle chopper fuorilegge che si stavano diffondendo in tutto il mondo. Osserva l’offerta per il 2016 e una cosa diventerà subito chiara. Il modo migliore per ottenere lo stile che ha reso nota la motocicletta Sportster è comprarne una. Il telaio stretto è più agile che mai. Il ruggente V-Twin e il muscoloso avantreno ti faranno sentire più potente che mai. L’acciaio impeccabile e il serbatoio del carburante simile a un gioiello rivelano le autentiche radici della motocicletta americana in ogni dettaglio.

TECNOLOGIA

Impianto elettrico integrato

I modelli Sportster® sono attraversati per tutta la lunghezza da una centralina body controller con instradamento aggiornato. Il look è maggiormente pulito e riduce il numero di cablaggi, interruttori, relè e fusibili, un modo educato per dire “meno casino”. Abbiamo inoltre aggiunto un regolatore di tensione con alette modificate e connettori integrati per migliorare la dispersione del calore. Le motociclette Sportster sono connesse almeno quanto te, e altrettanto pronte per affrontare il vento e divorare chilometri di strada.

Sistema di scarico a circuito chiuso

Progettato per soddisfare i prossimi standard mondiali relativi alle emissioni e anche gli standard delle prossime generazioni di motociclisti Harley-Davidson®. Questo sistema di scarico a circuito chiuso sprigiona prestazioni non adatte ai deboli di cuore, con un rombo nel segno della tradizione Harley-Davidson. Il design robusto ed eccitante del bicilindrico, marmitte resistenti con paracalore dei tubi di scarico, un catalizzatore e mini sensori ossigeno riscaldato che migliorano le emissioni e la guidabilità, permettono a questo sistema non soltanto di essere più ecologico, ma anche di migliorare la qualità di guida.

SICUREZZA

Un abitacolo confortevole

La bassa sella anatomica combinata con la sospensione posteriore dalla corsa più lunga e con il manubrio facilmente raggiungibile fa in modo che la posizione di guida risulti particolarmente confortevole, per quasi tutti i piloti. Perfettamente ergonomica, questa moto trasmette subito una grande fiducia. Solleva il cavalletto laterale e goditi la sua maneggevolezza e la sua facilità di guida, in qualsiasi condizione.

ICONICO MOTORE

Motore Evolution® – L’innovazione

Raffreddato ad aria e molto resistente, il motore Evolution® è l’espressione dell’inappuntabile etica del lavoro Harley-Davidson che ha portato e continua a portare a notevoli progressi nel campo dell’ ingegneria motoristica. Le teste e i cilindri in alluminio alleggeriscono il carico della moto e migliorano l’efficienza del raffreddamento ad aria. L’iniezione elettronica fa dire addio al vecchio sistema di alimentazione a carburatore e vanta una maggiore affidabilità e una minore manutenzione ordinaria. Morale: il motore Evolution® montato su supporti elastici sprigiona il suo potenziale a tutti i regimi e procede fluido per migliaia di chilometri lasciandoti l’unica preoccupazione di gustarti la guida.

MANEGGEVOLEZZA

Altezza sella ridotta

C’è una ragione per cui abbiamo chiamato questa motocicletta SuperLow® 1200T. La sella è a soli 648 mm. da terra. L’altezza bassa della sella, abbinata al telaio stretto e alla punta stretta della sella, consentono di manovrare facilmente la motocicletta in curva e sui rettilinei, a qualsiasi velocità, dal parcheggio all’autostrada. E di toccare terra facilmente quando ci si ferma. Se stai cercando una motocicletta che offra un senso di sicurezza, non potrai trovare niente di meglio.

Ammortizzatori regolabili

Il nuovo modello SuperLow® 1200T possiede un nuovo ammortizzatore completamente nuovo ad emulsione e regolabile con registro e un sistema a doppio tubo. La sospensione può essere modificata in base al proprio stile di guida, oppure per ospitare borse laterali complete e un passeggero, senza rimuovere le borse laterali né acquistare attrezzi speciali. Basta mettere a punto la moto e partire.

 

TOP